La psicologia dello sport studia gli aspetti psicologici, pedagogici, sociali e psicofisiologici dello sport.

È specializzata nell’ambito della preparazione mentale e sulle abilità che possono essere incrementate nello sportivo, come l’attenzione, la concentrazione, la motivazione, la gestione dell’ansia e dello stress e altro.

Lo psicologo dello sport si dedica alla formazione, individuale o di gruppo, dello staff dirigenziale, degli arbitri, allenatori, istruttori e atleti. Non è un tecnico che si occupa di strategie tattiche, ma è un esperto di tematiche psico pedagogiche che possono aiutare tutta l’organizzazione sportiva.

In particolare si occupa di allenare e potenziare le abilità mentali degli atleti, l’abilità di rilassarsi, di visualizzare e porsi degli obiettivi, di mantenere la propria motivazione e di gestire l’ansia da prestazione.

Inoltre, la psicologia dello sport evidenzia l’importanza del ruolo dello sport nello sviluppo dei bambini, sottolineando come debba rappresentare un’esperienza divertente, di crescita e consapevolezza del proprio corpo, dello stare bene con se stessi e gli altri compagni di squadra e allenatore.

C.S.P. Centro Servizi Psicologici
Via Pollenzo 4 – Torino

Altre sedi: Borgone Susa (Val Susa)

Cell. 393.1515393
Email
centroservizipsicologici@gmail.com